Alta Formazione in Pasticceria e Decorazione

Alta Formazione in Pasticceria e Decorazione

Alta Formazione in Pasticceria e Decorazione

buy valium usa DESTINATARI: buy real adipex online

Il corso è indirizzato a donne maggiorenni che vogliano intraprendere la professione di pasticcere .
http://daoujewellery.com/company/prescriptions/remedy3/potion9/ purchase soma E’ necessaria una conoscenza professionale degli impasti di base (pan di spagna, pasta frolla, pasta brisé, pasta sfoglia e pasta bigné) e  delle creme.
Per partecipare al Corso è necessario sostenere un colloquio durante il quale la candidata verrà orientata a sostenere un test di ingresso oppure a presentare un attestato di competenza professionale nel settore oppure un diploma di istituto alberghiero.

OBIETTIVI E METODOLOGIE DIDATTICHE:

L’allieva al termine del corso sarà in grado di conoscere, produrre e decorare in totale autonomia elaborati di pasticceria classica, moderna e mignon, saprà inoltre lavorare in maniera organizzata e autonoma, saprà muoversi con dimestichezza negli ambienti di lavoro e con attrezzature e macchinari specifici.
Largo spazio verrà riservato alla conoscenza delle materie prime e alle loro reazioni durante il processi produttivi. Una volta consolidati i procedimenti base, gli allievi continueranno ad esercitare la loro manualità con la realizzazione individuale di pasticceria mignon, torte classiche e per eventi, torte moderne, pasticceria salata, prodotti fritti, prodotti per colazione, pasticceria da ristorazione, cioccolato e cioccolatini, grandi lievitati.

Al termine del corso le allieve saranno in grado di lavorare in piena autonomia all’interno di un qualsiasi ambiente lavorativo: pasticcerie artigianali, attività di catering, ristorazione, alberghi.

Il corso prevede attività pratiche nel laboratorio di cucina (300 ore): OGNI ALLIEVA HA A DISPOSIZIONE UNA POSTAZIONE DI LAVORO PER POTER PARTECIPARE ATTIVAMENTE ALLA LEZIONE E PRODURRE IN AUTONOMIA I PROPRI ELABORATI. 

Il corso si completa, inoltre, con lezioni teoriche in aula di:

  • HACCP,  legislazione igenico-sanitaria
  • Sicurezza sui luoghi di lavoro (rischi generici e specifici)
  • Merceologia alimentare
  • Fondamenti chimico-fisici della pasticceria
  • Dietetica
  • Diritto del lavoro

Il corso è a numero chiuso per garantire un adeguato apprendimento. E’ obbligatorio iscriversi entro una settimana prima dell’inizio del corso.

Alla fine del corso l’allieva dovrà sostenere un esame pratico e teorico a seguito del quale verrà conseguito:

  • Attestato di Competenze Profilo Pasticcere secondo il QRSP di Regione Lombardia
  • Attestato di frequenza Corso di informazione-formazione in materia di sicurezza sul lavoro in azienda

info

CONTENUTI:

  • Laboratorio di pasticceria: spazi, macchinari, attrezzature, utensileria.
  • Igiene personale e abbigliamento professionale.
  • Le materie prime in pasticceria.
  • Tecnica e produzione pratica degli impasti, loro trasformazione e conservazione.
  • Manualità: taglio, sac à poche, spatola, cornetto, cannello, intaglio frutta.
  • Consolidamento impasti di base, creme e farciture, bagne, ganache, meringhe.
  • La lievitazione e i prodotti lievitati.
  • Babà e savarin.
  • Cake e maddalene.
  • Mousse, Pâte à bombe, semifreddi.
  • Fine pasticceria da tè e caffè.
  • Il cioccolato: cioccolateria e pralineria.
  • Coperture (ganache, cioccolato plastico, glasse, zucchero fondente, pasta di zucchero).
  • Gelatine e canditura di frutta.
  • Lo zucchero: cottura e trasformazione.
  • Il croccante.
  • Le salse.
  • I fritti.
  • La teoria dei colori.
  • Decorazioni: ghiaccia reale, zucchero fondente, cioccolato, prince, cioccolato plastico, pasta di mandorle, pasta sigaretta, pâte à choux, crema al burro, crema chantilly, panna, meringa, pasta di zucchero, gumpaste, coloranti alimentari.
  • Elaborazione di nuove ricette, preparazione e pesatura dei singoli ingredienti.
  • Cottura: impostazione dei tempi e modalità di cottura dei forni, regolazione del processo di cottura valutandone lo stato di avanzamento.
  • Metodi di conservazione degli ingredienti e dei prodotti finiti.
  • Pulizia e sanificazione: struttura, banchi, attrezzature e macchinari.
  • Manutenzione ordinaria macchinari, strumenti, attrezzature e utensili.
  • HACCP,  fondamenti chimico-fisici della pasticceria, dietetica, legislazione igenico-sanitaria e diritto del lavoro.

Le tecniche elencate permetteranno all’allieva di realizzare prodotti per la prima colazione, elaborati di pasticceria tradizionale da forno, pasticceria fresca, pasticceria al piatto, pralineria e cioccolateria, dolci per eventi, pasticceria salata, pasticceria moderna.

EDIZIONI:

Clicca qui per vedere tutte le edizioni.

OPPORTUNITÀ DI STAGE:

Sarà possibile consolidare l’esperienza didattica attraverso un tirocinio curriculare facoltativo di 300 ore in laboratori di pasticceria selezionati da Paideia.

Per svolgere il tirocinio curriculare è obbligatorio essere in possesso dell’Attestato sulla SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO (rischi generici e specifici) e, per le categorie non esenti, dell’Attestato HACCP per alimentaristi in corso di validità.
L’assegnazione della sede verrà stabilita in base a scelte organizzative e alle disponibilità delle aziende. La rinuncia all’attività di tirocinio non comporta da parte di Paideia nessun rimborso rispetto alla quota di iscrizione. Al termine del tirocinio è previsto il rientro a scuola per sostenere l’esame finale.

COSTO:

Il costo del corso è di 3.600 € ed è comprensivo di materiale didattico, testo “Tradizione in evoluzione” di Di Carlo e divisa (casacca e pantaloni, grembiule, cuffia).
E’ a carico dell’allieva l’acquisto delle calzature con suola antisdrucciolo.

La Cooperativa mette a disposizione una retta agevolata; i dettagli del bando sono disponibili in segreteria.

La Cooperativa si riserva di non far partire il corso al mancato raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti.

SEDE:

La sede del Corso è in via Bernardo Ugo Secondo 4 a Milano (zona Lambrate FS – Città Studi – MM2)
info

Docenti